USA: 10 cibi assurdi adorati dagli americani

USA: 10 cibi assurdi adorati dagli americani
Photo credits:

C’è sicuramente un confine invalicabile che ci separa dagli USA: la cucina.

Se da una parte per loro, noi italiani mangiamo cibi improbabili, dal coniglio al cavallo, passando per la pajata e casu marzu, gli americani a volte mettono in tavola cose che noi non oseremmo toccare.

Si va dalle rivisitazioni dell’Italian Food a idee che arrivano da mescoloni fra tradizioni cinesi, slave, germaniche di mezzo mondo, a volte con esiti interessanti, ma di solito con proposte davvero incredibili.

Avventuriamoci nella giungla dei cibi che gli americani adorano e che noi ci accontentiamo di vedere in foto.

Carbonara lasagna

Già qua siamo fuori da ogni logica. La carbonara è una cosa, le lasagne sono un’altra. Se poi nella ricetta che prevede pecorino, pasta, pepe e uova si aggiunge la panna, il prezzemolo, i funghi e cose che noi usiamo per dessert come l’ananas le cose si fanno difficili. Tutto però peggiora quando, senza metterci la pasta, questo miscuglio diventa il ripieno delle lasagne.

Cetrioli al Kool Aid

Il kool aid, per chi non lo sapesse, è una polverina che si usa per fare una bevanda aromatizzata alla frutta, oltremodo dolce. Gli americani la utilizzano spesso con i cetrioli: questi vengono messi a marinare per un paio di mesi in una soluzione di acqua e kool aid, affinché prendano il caratteristico colore rosso e assumano un sapore dolciastro.

Zampe di porco in salamoia

Snack o antipasto, nelle dispense di molti americani troviamo barattoli con zampe di porco, affumicate e salate, poi messe sottaceto.

Casseruola di patate dolci

Ricetta per il Giorno del Ringraziamento. Si tratta di uno sformato fatto con le patate dolci, la noce pecan, il burro e lo zucchero, che, se ce lo porgessero come dessert sarebbe solo un po’ strano, ma alla fine niente male. Il problema è che la servono con il tacchino, come contorno.

Burro fritto

I texani in particolare amano fare le cose in grande. Ad affrontare la difficile sfida di rendere ancor più pesante il burro ci ha pensato una celebrità nel settore del cibo da fiera: Anel Gonzale Jr, detto Fried Jesus che ha pensato di proporre direttamente burro pastellato e fritto.

Formaggio spray

Scordiamoci il formaggio stagionato. Il formaggio spray viene venduto in bombole come quelle della panna montata e gli americani lo mettono un po’ dovunque, anche se un classico sono i crackers.

Insalata Jell-o

Snack nazionale dello sperduto Utah è un'insalata difficile da immaginare. Si fa con Jell-o, la gelatina mescolata con frutta, ma contiene grandi classici come mashmallow, cottage cheese, carote grattugiate, mini pretzel e frutta secca.

Akutaq

Il gelato tipico dell’Alaska. La ricetta mette l'acquolina in bocca (quasi). Si fa con frutta, acqua, e fin qua ci siamo, ma per creare l’emulsione le scelte sono: grasso di foca, di renna, alce o balena.

Coca Cola fritta

Una specie di melassa che si fa friggendo la coca cola surgelata e messa in pastella. Si serve con la panna montata.

Bisquits and gravy

Consumato a colazione soprattutto nel sud, questo piatto è formato da biscotti a pasta molle coperti da una salsa di carne ottenuta da salsiccia, farina, latte, a volte aromatizzata con pepe nero.

Hai domande o vuoi lasciare un commento?