Pizza e fritti: il cibo più ordinato a domicilio dagli italiani è di 'conforto'

Secondo un'indagine di Alfonsino in Italia dall'inizio della pandemia il cibo più ordinato è stata la pizza, seguita da fritti e burger, gelati e dolci

I cibi più ordinati a casa e negli uffici in Italia sono le fritture e la pizza.
Il comfort food è quello che viene richiesto abitualmente per le consegne a domicilio e forse, questo incremento di vendite, è dovuto anche al periodo pandemico non così semplice da affrontare.

Pizza, patatine e altre fritture: i cibi più gettonati per le consegne a domicilio

La classifica dei cibi più ordinati per le consegne a domicilio in Italia vede la pizza come vincitrice al primo posto seguita a ruota da tutte quelle sfiziose leccornie fritte come crocché, patatine e arancini da gustare caldi.
Il terzo posto invece spetta di diritto ai toast e ai burger in stile americano mentre arrivano si classificano solo quarti i dolci di pasticceria e i gelati.

Fra le pizze più richieste c’è la classica Margherita, seguita dalla pizza marinara, diavola e bufalina.
Questa accurata indagine è stata condotta da Alfonsino per tracciare la tipologia di cibi più consumati da chi sceglie il servizio di consegna a domicilio. Alfonsino è una società casertana di food delivery che al momento è presente con oltre 1300 ristoranti affiliati e 400mila utenti iscritti alla propria piattaforma.

L’indagine condotta dal food delivery Alfonsino

L’indagine che ha condotto in questi mesi la piattaforma di food delivery Alfonsino ha messo in luce quanto siano cambiate le abitudini alimentari degli italiani durante il periodo pandemico.
Come abbiamo visto, i cibi più richiesti in assoluto sono quelli considerati più golosi, forse non proprio dietetici, ma definiti "comfort food" perchè appaganti e consolatori per la maggior parte delle persone.
Sono i classici alimenti comfort food che aiutano a migliorare l’umore all’istante e ci regalano una coccola.
Solo l’11% delle persone che si avvale del servizio di consegna a domicilio ordina piatti etnici come sushi o specialità messicane oppure turche.
Chi invece preferisce continuare a mantenere un’alimentazione sana scegliendo bowl e poke è una minoranza inferiore al 2%. Anche la società Glovo che ha condotto un’indagine simile nel 2021, ha rilevato che durante l’anno, i cibi maggiormente amati dai suoi clienti sono stati la pizza e gli hamburger.

Le consegne a domicilio di piatti vegetariani

Per quanto riguarda il food delivery dei piatti vegetariani, ha numeri molto distanti se paragonati a quelli del comfort food. Bisogna sottolineare però che in questo ultimo periodo è aumentata la richiesta di consegne a domicilio di piatti vegani e vegetariani.
Rispetto al 2020, si calcola che l’incremento delle richieste relative ai piatti a base di vegetali sia aumentata del 70%.

Poco a poco stanno entrando nel settore del food delivery anche ristoranti premium e stellati conquistandosi un proprio spazio nel settore.
Rispetto all’anno pre pandemia, il food delivery stellato è aumentato di tre volte.
Il difficile momento che stiamo attraversando ha di fatto cambiato le nostre abitudini alimentari, se non totalmente, in buona parte.

Come dimostra questo studio, tendiamo a farci consegnare a domicilio tutti quei cibi consolatori e ricchi di gusto, perfetti da consumare da soli o in compagnia magari sul divano guardando una serie in streaming.

Non perderti nemmeno un articolo Seguici su Facebook

Hai domande o vuoi lasciare un commento?