Trend Gelati 2021: floreali, abbinati ai lievitati e a forma di cocktail

Piante e frutta secca, petali odorosi e prodotti da forno, frutti esotici e spezie sono alcuni degli ingredienti che stanno rivoluzionando il mondo del gelato artigianale in Italia.

Genuinità, benessere e creatività si fondono per dare vita a proposte originali e gustose, ispirate alla tradizione del Bel Paese ma rivisitate nel segno dell'innovazione e della sostenibilità.
Sempre più sensibili a questi temi, i consumatori sembrano apprezzare le novità proposte da chef, maestri gelatai e mixologist d'eccezione.

É il caso di Mattia Pastori, celebre e raffinato esperto del "bere miscelato".
Riducendo la quota di alcool e reinterpretando in chiave moderna l'arte della gelateria, Pastori realizza intriganti mix di cocktail e gelati: il classico sgroppino veneto a base di sorbetto al limone e moscato, si arricchisce così delle note speziate del pepe di Sichuan e dei sentori mediterranei del rosolio di bergamotto; privato della soda, che viene sostituita da una miscela di caffè e zucchero opportunamente mantecati, un cocktail classico come l'Americano si trasforma in una fresca granita dal lieve contenuto alcolico, ideale per i caldi pomeriggi d'estate.

La cremosa e delicata golosità di uno dei più amati dolci al cucchiaio è la protagonista del Tiramisù Colada firmato Pastori: liquore al tiramisù, gelato all'ananas, panna montata al cocco e rum sono i sapori e i profumi di questo sorprendente cocktail-gelato.

Gelati cocktail di Mattia Pastori

Img credits: FoodMarketers.it

Il gelato buono che fa bene

Le piante officinali, i fiori e la frutta del nostro territorio sono gli inaspettati ingredienti di preparazioni artigianali innovative e rispettose dell'ambiente, che racchiudono tutti i benefici di questi alimenti sani e genuini.
Si tratta di un nuovo modo di intendere il gelato che sta divenendo un trend nazionale.

Se il ginepro, il tarassaco, il sambuco, l'olivello spinoso, i petali di papavero e rosa canina la fanno da padroni nella gelateria del friulano Giancarlo Timballo, i limoni di Sorrento, il basilico, la salvia, la mela Smith e le mandorle grezze rappresentano, per il calabrese Eugenio Morrone, i profumi delle estati mediterranee e l'ispirazione per i suoi gelati, ottenuti dalla lavorazione di soli ingredienti puri.

Il pane incontra il gelato nei "Natura Sandwich" ideati dalla campionessa mondiale di pasticceria Sonia Balacchi: il pane-biscotto ai frutti di bosco e all'albicocca abbraccia la bontà del gelato con uva rossa, bacche di goji, carota nera e barbabietola ma anche mango, maca e zenzero.

Gelati Natura SandwichImg. Credits: @PastryQueenSoniaBalacchi 

É dedicato agli amanti della dieta vegana il "Natura Sandwich" con pane-biscotto alle banane e limone accompagnato da sorbetto al kiwi, avocado, mela e moringa.

Presso la gelateria Giuffrè di Roma, da tre generazioni il gelato si fa arte e narrazione: latte a km zero ed eccellenze regionali come i limoni di Sorrento, i pistacchi di Bronte o le nocciole del Piemonte guidano il palato in un lungo viaggio alla scoperta delle più rinomate bontà d'Italia.

Pane, biscotti e panettoni: quando il gelato incontra i lievitati

Gustare il gelato in una fragrante brioche è una consuetudine largamente diffusa nel nostro Sud ed è originario della Campania il maestro gelatiere Simone De Feo, proprietario della Cremeria Capolinea di Reggio Emilia, che fa del gelato e dei lievitati la sua passione.

Sperimentazione e ricerca costante della genuinità si traducono in proposte originali, capaci di coniugare perfettamente tradizione e creatività.
Nei suoi gelati si ritrova la naturale dolcezza della frutta di stagione, l'avvolgente intensità delle mandorle e del pistacchio, la freschezza del latte a km 0.

Assolutamente banditi, invece, i grassi idrogenati, gli emulsionanti, gli aromi artificiali.
Lenta lievitazione, lievito madre e farine di grani italiani macinati a pietra sono la strada per ritrovare i sapori di un tempo: così, la fragranza delle brioche, delle focaccine handmade e del panettone artigianale incontra la golosità del gelato tracciando il trend gelati 2021.

E poi ancora burro e alici, fontina e scorze di arancia, tosone e spalla cotta non sono gli ingredienti di un panino ma di gelati salati gastronomici da gustare con un crostino o una fetta di pane, magari accompagnati da un sorso di birra rigorosamente artigianale.

Non perderti nemmeno un articolo Seguici su Facebook

Hai domande o vuoi lasciare un commento?